Film drammatici tedeschi da non perdere

Blog Italiani In Germania,Cultura Tedesca

Film drammatici tedeschi da non perdere

Quando si pensa al grande cinema di solito il collegamento automatico è quello di Hollywood e del cinema americano. Solo i più esperti cinefili pensano anche ai grandi maestri del cinema di lingua tedesca. È un peccato, perché la Germania e l’Austria sanno produrre ottimi film.

Per questo motivo, dopo avervi parlato di alcune imperdibili commedie tedesche (articolo qui), in questo articolo vogliamo darvi qualche spunto in caso voleste vedere un film drammatico. Pronti? Allora, motore, ciak, azione!

Le vite degli altri
È il 1984, a Berlino Est, e il capitano della Stasi Gerd Wiesler deve sorvegliare, o meglio, spiare, una coppia di intellettuali, ostili al regime. Wiesler così la vita e l’intimità della coppia, affezionandosi a loro a tal punto da proteggerli, invece di denunciarli alla Stasi. Un film che ha vinto l’Oscar per il miglior film straniero nel 2006.

L’onda
Questo film ha avuto un successo tale da essere stato scelto da moltissimi insegnanti affinché venga proiettato nelle scuole tedesche a fine anno scolastico. Racconta la storia di un esperimento sociologico di un insegnante sul tema dell’autocrazia. Quando percepisce che i suoi studenti non pensano che un regime totalitario possa tornare in Germania, organizza un gioco di ruolo per far capire loro quanto si sbaglino.

Oltre la notte
È la storia di Katja, una donna vittima di una terribile tragedia: suo marito, di origine curda, e suo figlio sono morti in un attentato. Katja crede che le origini curde del marito abbiano a che fare con il motivo dell’attentato e si batte in una lunga e dolorosa battaglia legale. È un film duro e drammatico, ma imperdibile, per la storia e la recitazione della protagonista Diane Kruger.

Il nastro bianco
Poco prima della Prima Guerra Mondiale, in un piccolo e tranquillo villaggio della Germania del Nord si verifica improvvisamente una serie di strani eventi drammatici e incidenti. Tra sequestri, torture, vendette e violenze di ogni tipo, il villaggio si ritrova scosso in quella che sembra essere una terribile anteprima degli orrori che l’Europa vivrà poco dopo. Un film difficile, che ha riscosso pareri positivi da pubblico e critica.

Condividi su:

Hai bisogno di informazioni sui nostri corsi?

Siamo sempre a tua disposizione per qualsiasi dubbio o domanda sui nostri corsi.

(+39) 348 91 81 362