Il nazismo alla guida, in Germania

Blog Italiani In Germania,Vivere in Germania

Il nazismo alla guida, in Germania

Abbiamo visto che ancora oggi , nonostante siano passati molti anni, in Germania il Nazismo é ancora sentito.

Il popolo tedesco é rimasto molto colpito da quello che é accaduto nel 1945.

Attraverso le regole imposte vogliono comunicare ai cittadini e al mondo che non deve verificarsi mai più.

Le abbiamo viste sui  nomi proibiti e sulla vita comune ma oggi vi raccontiamo come anche la motorizzazione impone di non mandare messaggi attraverso le targe.

Ad esempio : il tribunale di Münster, in Westfalia, in Germania, ha deciso di proibire l’utilizzo della doppia lettera “HH” nelle targhe.

Questo perché rievoca lo slogan del terzo Reich con cui salutavano Hitler.

Per lo stesso motivo non  é  possibile utilizzare le lettere”HJ”, che ricordano  “Hitler Jugend”, la gioventù nazista.

Anche i numeri hanno delle sezioni dedicate.

A esempio 8 e 88, non sono tollerati perché evocano l’ottava lettera dell’alfabeto, che è proprio “H”. L´8 vicino ad altri numeri si può scegliere come 84 , 85, 68… ma non in solitaria o duplicato.

Condividi su:

Hai bisogno di informazioni sui nostri corsi?

Siamo sempre a tua disposizione per qualsiasi dubbio o domanda sui nostri corsi.

(+39) 348 91 81 362