La trappola – i verbi derivati da “fallen”

Blog Italiani In Germania,Lessico

La trappola – i verbi derivati da “fallen”

Come impara presto ogni studente del tedesco, vi sono molti verbi in questa lingua che, oltre alla forma base, hanno altre forme create tramite l´aggiunta di un prefisso, separabile o non separabile che sia.

Ci piacerebbe poter dire che, una volta conosciuti il significato della forma base e quello del prefisso, il senso del verbo composto che ne deriva sia sempre intuitivo: purtroppo questa fiducia e speranza non sarebbe che una trappola, eine Falle, come si direbbe in tedesco, che ci porterebbe a grossolani errori. Già sapete, se avete letto i nostri articoli, che ci piace giocare con le parole (https://italianingermania.com/vi-prendiamo-per-il-collo/, https://italianingermania.com/vi-diamo-una-mano/).E proprio per questo scegliamo un primo verbo per pura affinità sonora con “la trappola”, die Falle: il verbo fallen. Ci darà del filo da torcere.

Esso significa nella sua forma base “cadere”.  Nel senso più comune di cadere a terra ad esempio, ma anche in senso traslato: in Ohnmacht fallen (svenire, cadere nell´incoscienza), in eine Kategorie fallen (ri-cadere in una categoria), sein Geburtstag fällt auf einen Montag (il suo compleanno cade di lunedì)…

Alcuni dei verbi che derivano dal verbo fallen con l’aggiunta di un prefisso hanno effettivamente un significato facilmente riconducibile a questo. Vediamone alcuni:

Entfallen, ad esempio, significa “cadere di mano”. Ma anche spettare (es entfallen 20 Euro auf jeden: a ognuno spettano 20 euro) nonché sfuggire di mente (das Wort entfällt mir, non mi viene in mente la parola) oppure de-cadere, cioè non avere luogo. Anche ausfallen indica non avere luogo: die Versammlung fällt aus, la riunione non ha luogo.

Più concreto é vorfallen  quando indica un cadere in avanti (“vor”), meno quando si intende ac-cadere: Man weiß nie, was vorfallen kann! (non si sa mai cosa può accadere!)

Attenziona a verfallen, che se ne differenzia solo per una lettera: ma prende il senso di de-cadere, o anche s-cadere, ad esempio riferito a cibi (die Ware könnte verfallen, la merce potrebbe scadere). Zerfallen ha invece il significato di cadere a pezzi!

Anche durchfallen mantiene in qualche modo il significato di caduta, intesa come insuccesso:  quando non si supera un esame, e si viene bocciati: er ist bei der Prüfung durchgefallen.

Altri verbi invece si avvicinano al significato italiano di “colpire”, come befallen e anfallen: die Krankheit hat ihn befallen (la malattia lo ha colpito), oppure die Müdigkeit fällt ihn an (lo prende la stanchezza).

Come anticipavamo, altri verbi derivati da fallen sono però molto più ardui da decifrare se non se ne conosce il preciso significato, che va pertanto appreso. 

Zufallen ha ad esempio, fra gli altri, il significato di spettare: die Erbe fällt den Kindern zu (l´ereditá spetta ai figli).

Auffalen significa dare nell´occhio: es ist mir aufgefallen (mi é saltato all´occhio, lo ho notato). Einfallen è crollare, irrompere, ma anche venire in mente: es fällt uns nichts ein (non ci viene in mente niente).

Possiamo quindi concludere dicendo che la via intuitiva alla comprensione del significato di questi verbi composti rischia di essere limitata e di indurre nell´errore; per questo é importante non cadere in questa trappola, e invece conoscerli uno per uno nelle varie sfumature per poterli comprendere e utilizzare correttamente!

 

Condividi su:

Hai bisogno di informazioni sui nostri corsi?

Siamo sempre a tua disposizione per qualsiasi dubbio o domanda sui nostri corsi.

(+39) 348 91 81 362