Perché i turisti tedeschi indossano i sandali con i calzini?

Cultura Tedesca
Perché i turisti tedeschi indossano i sandali con i calzini?

Perché i turisti tedeschi indossano i sandali con i calzini?

Estate, sole, mare, montagna, viaggi… Una sola parola: vacanze!

Siamo sul lungomare di una fantastica località balneare come Amalfi, Mikonos o la Costa Azzurra oppure ci stiamo godendo il fresco all’ombra delle Alpi in Trentino Alto Adige (Dove si parla il Tedesco in Italia) o, perché no, stiamo passeggiando per le profumate strade campestri della Provenza.

Poco importa se in Italia o all’estero, sicuramente vi sarà capitato di imbattervi in simpatici signori dalle guance arrossate in canotta e pantaloncini, cappellini di paglia e occhiali da sole, con enormi zaini in spalla e che, ai piedi, portano i sandali con i calzini (Socken in Sandalen, ‘calzini nei sandali’): questi ultimi vi avranno magari chiesto delle indicazioni stradali in italiano o in inglese, con un accento alquanto particolare.

Ebbene sì, molti sono i turisti tedeschi che scelgono i Paesi bagnati dal Mediterraneo per trascorrere le proprie vacanze (in tedesco: Urlaub) tra spiagge mozzafiato e città d’arte, degustando del buon vino e assaporando piatti tipici.

Lo stereotipo del tedesco in vacanza

La domanda sorge spontanea: come mai, con temperature che sfiorano i 40 gradi Celsius, i turisti tedeschi indossano i sandali con i calzini?

L’accoppiata calzini-sandali è da sempre ritenuta un tratto distintivo dello stereotipo che vede protagonisti i turisti tedeschi in vacanza, talvolta denominati Sandalenträger (‘indossatori di sandali’) proprio in virtù di questa bizzarra abitudine.

Si tratta di un cliché spesso confermato, ma che – nell’immaginario collettivo – appartiene a ciò che viene spesso definito come typisch deutsch (‘tipicamente tedesco’), legato cioè alla cultura e alla tradizione tedesca.

Diciamocelo chiaramente, si tratta di un abitudine, questa, dinanzi alla quale rabbrividiscono non solo la maggior parte dei fashion addicted e delle fashion victim, ma chiunque si ritenga una persona con stile e che abbia buon gusto nel vestire.

Ragioni pratiche di indossare i sandali con i calzini

Le ragioni che spingono i cari turisti tedeschi a indossare i sandali con i calzini sembrano essere molteplici. In primis, sembrerebbe che tale scelta sia fatta per motivi di igiene: i calzini fanno sì che  i piedi non vengano direttamente a contatto con i materiali dei sandali, soprattutto se questi ultimi sono in plastica e non in cuoio.

Inoltre, se pensiamo all’inquinamento delle grandi città dell’Europa meridionale, il calzino limiterebbe la sporcizia che i piedi possono assorbire in scarpe aperte a causa dello smog e delle polveri sottili.

In secondo luogo, tale abitudine aiuterebbe a evitarsi un malanno in caso di improvvisi sbalzi di temperatura. Certo, le estati in nazioni come l’Italia, la Spagna, la Grecia e la Croazia sono torride e gli sbalzi di temperatura sono una vera rarità, ma bisogna pur sempre tener presente che in Germania, al contrario, gli sbalzi termici sono molto più frequenti a causa delle temperature continentali.

Vi sono, infine, turisti tedeschi i quali ritengono che indossare i sandali con i calzini sia una scelta di decoro: in tal modo, si eviterebbe di mostrare in pubblico i piedi, soprattutto se non si è appena fatta la pedicure.

Da tabù a trend: una nuova moda?

Se da un lato questa risulta essere una scelta di stile spesso criticata, dall’altro si vedono i sostenitori della moda Hipster definire i sandali con i calzini come un vero e proprio must have, un abbinamento cui proprio non si può rinunciare per rendere unico il proprio outfit. Di fatto, non solo in Germania, bensì in tutto il mondo, quest’ultima sembra ormai una tendenza che prende sempre più piede.

Vi sono influencer e brand popolari che addirittura promuovono tale trend attraverso post sui social network e sfilate in passerella: negli ultimi tempi, sandali e/o ciabatte in cuoio o in plastica indossati con calzini bianchi, colorati o a fantasia sembrano essere sempre più in voga.

Insomma, in tal senso, i turisti tedeschi sembrano aver lanciato una vera e propria moda, trasformando quello che per alcuni era e continuerà ad essere un tabù del fashion – i sandali con i calzini – in un vero e proprio trend. In un mondo globalizzato e interconnesso come il nostro, lo scambio culturale ha luogo anche a livello di abitudini e usanze che, seppur ritenute improbabili dal punto di vista estetico, possono rivelarsi utili e funzionali e, talvolta, possono addirittura fare tendenza, come in questo caso.

Imparare il tedesco ci dà la possibilità di aprirci alla cultura tedesca e scoprire le ragioni alla base di usanze e comportamenti un po’ distanti dai nostri, un po’ – per così dire – strani e particolari. E voi? Che cosa state aspettando?

Imparare il tedesco da zero non è impossibile e per molti è sicuramente più facile che indossare i sandali con i calzini in un’afosa giornata di agosto!

Pubblicato dal docente: Vittorio

Tag:

Condividi su:

Hai bisogno di informazioni sui nostri corsi?

Siamo sempre a tua disposizione per qualsiasi dubbio o domanda sui nostri corsi.

(+39) 348 91 81 362