Perché imparare il tedesco per trasferirsi in Svizzera?

Blog Italiani In Germania,Vivere in Germania

Perché imparare il tedesco per trasferirsi in Svizzera?

Gli italiani sono sempre stato un popolo di migranti. Da sempre i nostri nonni e bisnonni si sono spostati per cercare lavoro e fortuna in altri paesi: Stati Uniti d’America, Argentina, Francia, Belgio, Germania, Austria, Svizzera… chi più ne ha più ne metta!

Oggi i paesi di lingua tedesca stanno riscontrando un nuovo interesse da parte di tanti nostri connazionali, che scelgono di intraprendere questo viaggio. Uno di questi paesi è la Svizzera.

Ovviamente sappiamo tutti che, poiché questo paese è diviso in cantoni e uno di questi cantoni è italiano, anche in Svizzera si parla italiano. È vero, la Svizzera è un paese con 4 lingue ufficiali, ovvero tedesco, francese, romancio e italiano.

Allora perché imparare il tedesco per trasferirsi in Svizzera? Non è meglio imparare il francese, che è una lingua molto più simile all’italiano? Oppure non basta l’italiano? Dopotutto è una lingua ufficiale in Svizzera!

La risposta è “nì”, né sì né no! Infatti, imparare il tedesco in vista di un prossimo trasferimento in Svizzera può essere un asso nella manica, e qui vi elencheremo i motivi principali dell’importanza di questa lingua nel paese elvetico.

– L’italiano in Svizzera è parlato solo da circa l’8% della popolazione. Il francese da circa il 22% della popolazione. Il tedesco, invece, è la lingua parlata da più del 62% degli svizzeri. Pertanto, nonostante la diffusione e l’ufficialità delle altre lingue parlate in Svizzera, il tedesco ha da sempre un ruolo predominante.

Il tedesco è richiesto per poter lavorare in molti settori. Sono molti i datori di lavoro che richiedono almeno il livello linguistico A2.

– Una volta appreso il tedesco in vista di un trasferimento in Svizzera, è possibile sfruttare questa nuova competenza linguistica anche per eventuali opportunità lavorative in Germania o Austria.

Il tedesco è una lingua molto ricercata in Europa, soprattutto in alcuni settori lavorativi, come automotive e ingegneria (ve ne avevamo parlato qui)

– In conclusione, non si vive di solo lavoro. Questo significa che è fondamentale apprendere la lingua del paese in cui si abita per partecipare alla vita di quel paese, a essere integrati e soprattutto a non sentirsi isolati. Solo in questo modo si può dire di vivere veramente all’estero.

Inoltre, i ragionamenti e le motivazioni che abbiamo appena spiegato sono altrettanto validi per gli altri paesi di lingua tedesca, ovvero l’Austria e la Germania.

Speriamo che questo articolo vi abbia convinto a intraprendere questa avventura linguistica e non solo, in Svizzera, Germania o Austria che sia! Se vi abbiamo incuriosito, contattateci per scoprire i nostri corsi di tedesco. Con i nostri corsi di lingua tedesca, potrete raggiungere il livello del quadro comune di riferimento europeo di cui avete bisogno! Al prossimo articolo, tschüss!

Condividi su:

Hai bisogno di informazioni sui nostri corsi?

Siamo sempre a tua disposizione per qualsiasi dubbio o domanda sui nostri corsi.

(+39) 348 91 81 362