Stipendi e imposte in Austria

Cultura Tedesca,Vivere in Germania

Stipendi e imposte in Austria

Stipendi e imposte in Austria

I salari medi in Austria sono generalmente più elevati rispetto a molti altri paesi europei, ma inferiori rispetto alla Germania. Il salario medio mensile lordo per un lavoratore austriaco è di circa €2.688, ma varia notevolmente a seconda della regione, dell’occupazione e del livello di istruzione. Ad esempio, le città più grandi come Vienna, Salisburgo e Graz hanno salari medi, rispettivamente di €2.896, €2.406, €2.305 netti al mese, più alti rispetto alle città più piccole e rurali.
Mentre la Germania e alcuni cantoni svizzeri garantiscono un salario minimo, l’Austria, così come altri 5 paesi dell’UE come Italia, Svezia, Cipro, Danimarca e Finlandia, stabilisce i livelli salariali tramite negoziazioni tra datori di lavoro e dipendenti.

Coloro che vivono in Austria sono tenuti a pagare le imposte sul reddito delle persone fisiche che include redditi da lavoro dipendente, terreni, attività commerciali e di investimento, affitti, e altre fonti di reddito come guadagni sulla vendita di asset e pensioni. Le imposte sul reddito delle persone fisiche da versare alle casse dello stato austriaco vengono calcolate utilizzando una scala di aliquote che variano a seconda del reddito conseguito durante l’anno. Questa scala va, infatti, da un minimo dello 0% ad un massimo del 55%, come mostrato nella tabella seguente.

Reddito Aliquota

  • Da 0 a €11.000 0%
  • Da 11.001 a €18.000 20%
  • Da 18.001 a €31.000 35%
  • Da 30.001 a €60.000 42%
  • Da 60.001 a €90.000. 48%
  • Da 90.001 €1 milione 50%
  • Oltre €1 milione 55%

Esistono, inoltre, specifiche detrazioni fiscali per i lavoratori dipendenti e pensionati e per determinate spese come spese funerarie e mediche o lavori di ristrutturazione edilizia. Inoltre, a partire dal 2019 è stata introdotta la “Family bonus plus”, che garantisce un bonus di €1.500 per ogni figlio minorenne a carico. Questo importo diminuisce a €500 l’anno per figli tra i 19 e i 24 anni.

Pubblicato da Marco Borriello

Tag:

Condividi su:

Hai bisogno di informazioni sui nostri corsi?

Siamo sempre a tua disposizione per qualsiasi dubbio o domanda sui nostri corsi.

(+39) 348 91 81 362