Stoccarda, la città dell’automobilismo

Blog Italiani In Germania,Cultura Tedesca

Stoccarda, la città dell’automobilismo

Stoccarda è considerata la città dell’automobilismo in Germania, poiché terra natia di due dei marchi più importanti al mondo nell’ambito delle quattro ruote: Mercedes-Benz e Porsche.

Nel 1882 Gottlieb Daimler e Wilhelm Maybach idearono presso la loro officina sperimentale nella capitale del Baden-Württemberg il motore a benzina, realizzando qualche anno più tardi la prima auto a quattro ruote. Nel 1926, sempre a Stoccarda, venne messa in piedi la prima fabbrica di automobili al mondo da Daimler e Karl Benz.

Museo Mercedes e Porsche

Il museo Mercedes, situato presso i propri stabilimenti, offre agli appassionati delle quattro ruote la possibilità di ammirare i modelli storici e anche la limousine costruita nel 1964 per il Papa Paolo VI.

Il museo Mercedes è anche sede di numerose mostre temporanee che esplorano temi specifici della storia dell’azienda, come la sua collaborazione con artisti e designer di fama mondiale, o il suo ruolo nello sviluppo dell’automobile moderna.

Presso il Museo Porsche, situato all’interno della fabbrica del cavallino nella città di Zuffenhausen, sono poche le auto in esposizione, come la 356 Roadster (1948), il primo veicolo ad essere progettato da Porsche, riuscendo ad entrare a far parte dell’elite delle auto sportive grazie alla sua velocità massima di 140 km/h, la 917 Maialino (1971) e la 935 Moby Dick che partecipò all’edizione del 1978 della 24 Ore di Le Mans.

Il primo museo Porsche venne inaugurato nel 1976, sebbene si trattasse soltanto di un piccolo spazio situato in un capannone della fabbrica. Con una superficie di soli 620 metri quadrati e una ventina di mostre a rotazione, il museo non riusciva a rappresentare per bene la grandezza ingegneristica di Ferdinand Porsche e delle sue automobili. La casa madre aveva infatti bisogno di una struttura più grande e adeguata per ospitare le auto storiche, le auto da competizione, i prototipi e le auto di produzione.

Fu così che, nel 2003, iniziarono i lavori per la costruzione del nuovo museo Porsche, destinato ad accogliere gli appassionati di tutto il mondo. Inizialmente si era pensato di realizzarlo accanto al museo Mercedes-Benz, a Killesberg, nei pressi di Stoccarda. Tuttavia, con l’apertura del museo Mercedes nel 2006, Porsche decise di concentrarsi sull’ampliamento e il miglioramento del vecchio museo.

Condividi su:

Hai bisogno di informazioni sui nostri corsi?

Siamo sempre a tua disposizione per qualsiasi dubbio o domanda sui nostri corsi.

(+39) 348 91 81 362