Tedeschi o germani?

Blog Italiani In Germania,Lessico

Tedeschi o germani?

Gli abitanti della Francia si chiamano francesi, gli abitanti dell’Olanda si chiamano olandesi, noi abitanti dell’Italia, ci chiamiamo italiani… allora perché gli abitanti della Germania non sono i germani? In questo nostro nuovo articolo vi spieghiamo perché.

La risposta è storica e linguistica. Infatti, dobbiamo analizzare prima di tutto l’origine storica e linguistica dei due termini “germani” e “tedeschi“. Andando con ordine, la parola germani veniva utilizzata dai latini, ad esempio da Tacito, per descrivere le popolazioni barbare che gli antichi romani incontravano nel viaggio di colonizzazione verso il nord Europa.

Forse “germani” era un termine coniato dai Celti che vivevano lungo il fiume Reno ad alcune tribù nemiche contro cui si scontrarono, attribuendo quindi loro il significato di “barbari”. Secondo un’altra teoria, invece, si tratta di un termine di origine germanica usato per designare i mercenari, con il significato quindi di “desideroso di guadagno“. In ogni caso una cosa è certa: questa parola fu usata nientepopodimeno che da Giulio Cesare per riferirsi alle popolazioni stanziate a est della Gallia.

Ma allora da dove viene la parola “tedeschi”? Be’, questa parola viene dal Medioevo. Infatti, in quel periodo non furono in molti a designare gli abitanti dell’odierna Germania come germani, iniziando a preferire il termine “tedeschi”, che deriva dal latino medievale “theodiscus”, che significa “lingua del popolo“, ovvero la lingua parlata allora dalla gente comune, che al suo interno ha elementi di origine germanica.

Sapevate dell’origine di questa parola? Se questo articolo vi è piaciuto, non vi resta che leggere i nostri prossimi articoli sul lessico del tedesco, o iscrivervi a uno dei nostri corsi.

Condividi su:

Hai bisogno di informazioni sui nostri corsi?

Siamo sempre a tua disposizione per qualsiasi dubbio o domanda sui nostri corsi.

(+39) 348 91 81 362